CARRELLO [ 0 ]
Ultimi aggiunti

Carrello vuoto!
Vai alla pagina dei prodotti
Spedizione Gratuita a partire da € 75
Consegna entro 2 gg lavorativi

NEWS

IN FORMA PER L’ESTATE 3
Aggiornamento del 07/03/2018

Un alleato inaspettato per la tua salute e la tua linea: il Kiwi.

Si tratta di un frutto originario della Cina che, dagli anni Sessanta, viene coltivato con successo anche in Italia.

Il suo contenuto di zucchero (fruttosio) è inferiore a molti altri frutti. Inoltre, secondo un recente studio pubblicato sul Journal of Nutritional Science, sembra che, se mangiato a colazione, rallenti l’assorbimento degli zuccheri nel sangue. Ciò permette di tenere a bada la glicemia ed evitare il drastico calo di zuccheri, che provoca sgradevoli sensazioni di spossatezza e aumenta lo stimolo della fame tra un pasto e l'altro.

Infatti, il calo di zuccheri porta il cervello a desiderare alimenti dolci che, se ingeriti, causeranno un picco glicemico…al quale seguirà un nuovo calo. In breve si crea un circolo vizioso difficile da interrompere che ha effetti negativi sulla salute e sulla forma fisica.

 

Oltre a questo, il kiwi nasconde in sé altre preziose proprietà:

  • Ha un effetto lassativo, se mangiato prima dei pasti principali, grazie allo stimolo epatico dato dalla vitamina C, all’azione miorilassante del potassio e al notevole contenuto di cellulosa e pectina. In questo modo permette di eliminare le scorie tossiche accumulate nell'intestino.
  • Potenzia le difese dell’organismo nelle sindromi influenzali e nei raffreddamenti, infatti impedisce ai virus di moltiplicarsi, grazie al suo elevatissimo contenuto di vitamina C estremamente biodisponibile. Il contenuto varia a seconda della dimensione dei frutti: nella varietà di taglia grande, in 100 g di frutto ci sono circa 70-130 mg di vitamina C. Nella varietà di taglia piccola, in 100 g di frutto ci sono circa 150-300 mg di vitamina C.
  • Depurativo: infatti, grazie all’effetto lassativo, permette l’eliminazione delle scorie tossiche che si accumulano nell’intestino.
  • La sua acidità elimina il senso di nausea. Questa proprietà viene spesso sfruttata in Bioterapia Nutrizionale® per contrastare gli effetti collaterali dati dai farmaci, anche in caso di trattamenti oncologici.

 

Prova a farti un frullato detox con il kiwi

Taglia in pezzi e versa nel frullatore:

 Frulla gli ingredienti per un minuto e versa in un bicchiere capiente.

 

Leggi tutte le altre News!

 

Bibliografia:

Il Potere Farmacologico degli Alimenti - Bioterapia Nutrizionale®: l’Applicazione Pratica, D. Arcari Morini, A. D’Eugenio, F. Aufiero, Red Edizioni, 2005.