CARRELLO [ 0 ]
Ultimi aggiunti

Carrello vuoto!
Vai alla pagina dei prodotti
Spedizione Gratuita a partire da € 75
Consegna entro 2 gg lavorativi

NEWS

LA TUA PELLE E' SCOTTATA DAL SOLE? ECCO I RIMEDI NATURALI!
Aggiornamento del 23/07/2018

La pelle è arrossata, estremamente secca, prude e brucia... questi sono i sintomi dell'eritema solare.

 

Si tratta di una vera e propria ustione superficiale della pelle, i cui sintomi possono comparire anche dopo diverse ore e avere intensità più o meno grave, che dipende dal proprio fototipo, dalla durata dell'esposizione o possono essere causati dall'assunzione di alcuni tipi di farmaci che causano una sensibilizzazione ai raggi ultravioletti.

Il fototipo non è altro che una classificazione dermatologica, determinata in base alla qualità e alla quantità di melanina presente nella pelle.
Ne consegue che chi ha la pelle molto chiara e capelli biondi o rossi, necessita di una crema solare con fattore di protezione molto più alto rispetto a chi ha una carnagione scura, olivastra e capelli neri.

Bambini e anziani, indipendentemente dal fototipo, vanno protetti con fattori molto alti (50+) e, se possibile, tenuti all’ombra.

 

I farmaci che possono scatenare un eritema solare sono diversi: a partire dalla pillola anticoncezionale, agli antibiotici e antivirali, alcuni diuretici, diversi anti-infiammatori non steroidei (FANS) e farmaci antiacne. Si consiglia di leggere attentamente i libretti illustrativi di questi prodotti prima dell'esposizione ai raggi solari.

Ma attenzione anche a cosmetici quali profumi, deodoranti e dopobarba che possono scatenare reazioni simili. Meglio evitare anche olii e lozioni oleose che, come una lente d'ingrandimento, amplificano l'intensità dei raggi solari.

La pelle ha una memoria molto lunga e dove ha subito danni in passato, è molto più sensibile e predisposta a incorrere in nuove problematiche. Inoltre, a causa di ripetute scottature, l’epidermide tende a perdere elasticità e tono e si rischia di andare in contro a un invecchiamento cutaneo precoce.

 

Rimedi naturali contro le scottature solari:

Per prima cosa bisogna abbassare la temperatura con un bagno di acqua fredda o appena tiepida. A questa si può aggiungere un bicchiere di amido di riso, utile per calmare irritazioni e arrossamenti, grazie alle sue proprietà lenitive e idratanti.

Dopo il bagno si consiglia di lasciar asciugare la pelle all’aria, senza sfregarla con l’asciugamano. Quindi è possibile applicare diversi spruzzi di Argento Colloidale Ionico, noto per le la sua capacità di sostenere l’autorigenerazione della cute e, per questo motivo, utilizzato perfino nei centri ustioni.

Una volta che la pelle è nuovamente asciutta sarà necessario aiutarla a ritrovare la corretta elasticità e idratazione, questo allevierà il fastidioso prurito e la sensazione di tensione.

Per quest’azione consigliamo la nostra Crema Oloderma a base di Olio di Neem, Calendula, Iperico, Echinacea e Lavanda, che grazie alla proprietà dei suoi ingredienti ha un’azione lenitiva, sedativa, emolliente e riepitelizzante.

 

Pacchetto SOS Scottature:

A soli 34 € anziché 52,50 €

 

Clicca qui per vedere i dettagli del pacchetto e assicurati il tuo compagno di viaggio, in caso di scottatura!

 

Clicca qui per leggere tutte le altre News!