CARRELLO [ 0 ]
Ultimi aggiunti

Carrello vuoto!
Vai alla pagina dei prodotti
Spedizione Gratuita a partire da € 75
Consegna entro 2 gg lavorativi

NEWS

Mal di ginocchia all'arrivo del freddo? Lo zolfo può aiutare.
Aggiornamento del 08/11/2018

Con lo zolfo nutri il connettivo

I prodotti che contengono zolfo favoriscono la ricostruzione delle cartilagini danneggiate.

In natura, lo zolfo biologicamente attivo è presente sotto forma di un composto chimico noto come MSM (metil-sulfonil-metano): contrasta i disturbi muscoloschelettrici e contribuisce al mantenimento dell'elasticità del tessuto connettivo.*

L'MSM si assume in compresse da prendere con un bicchiere d'acqua. Per vedere i primi risultati è necessario eseguire almeno un ciclo di un mese. Per maggiori informazioni su MSM clicca qui.

 

Per le cartilagini più logore

Per donare nuovo vigore alla cartilagini più logorate scegli MSM pro Active, che abbina allo zolfo la condroitina e la glucosamina, due sostanze che si trovano naturalmente nelle cartilagini e che le aiutano a mantenersi idratate rendendo flessibili le articolazioni.

Un altro sapiente abbinamento di questo prodotto è la curcuma, questa nota spezia infatti risultata essere un ottimo coadiuvante nel contrastare le problematiche articolari; inoltre, i curcuminoidi in essa contenuti, sono potenti antiossidanti alla base dei nuovi usi terapeutici della curcuma.

 

*Riza, Salute Naturale, novembre 2018, p.52.