CARRELLO [ 0 ]
Ultimi aggiunti

Carrello vuoto!
Vai alla pagina dei prodotti
Spedizione Gratuita a partire da € 75
Consegna entro 2 gg lavorativi

NEWS

REISHI, IL FUNGO DELLA SALUTE!
Aggiornamento del 07/02/2018

HAI 50 ANNI?
SCOPRI COME IL REISHI PUÒ FARE LA DIFFERENZA PER LA TUA SALUTE.

 

Dopo i 50 anni il sistema immunitario si indebolisce fisiologicamente e rallenta le sue capacità di risposta e di reazione. Tale deterioramento viene chiamato immunosenescenza.

 

QUALI SONO LE CAUSE?

l’atrofia del timo (ghiandola che produce ormoni adibiti alla difesa dell’organismo).

La sua attività diminuisce con l’età; comincia ad atrofizzarsi durante la pubertà e questa regressione prosegue in età adulta, tuttavia raramente i primi segnali sono percepibili prima dei cinquant’anni. Inoltre, la diminuzione della popolazione delle cellule immunitarie può spiegare il relativo aumento, con l’età, della suscettibilità alle infezioni.

Ma non bisogna generalizzare troppo, perché studi recenti, che hanno misurato le risposte immunitarie di anziani in buona salute, tendono a ridurre la responsabilità del processo d’invecchiamento. Vi sono quindi altri fattori, oltre all’invecchiamento del sistema immunitario, che eserciterebbero una notevole influenza sulle reazioni immunitarie degli anziani.

 

Un’alimentazione non bilanciata e carente di alcuni nutrienti fondamentali quali glucidi, grassi, proteine, vitamine e minerali. In questo modo, minimizziamo i rischi di carenze alimentari e di sovrappeso, riducendo inoltre quelli legati alle varie malattie croniche tra cui quelle cardiovascolari, il diabete, il cancro e l’osteoporosi.

Se si desidera ottimizzare lo stato di salute, sarà necessario rivolgere maggiore attenzione ad alcuni elementi chiave:

  • Vitamina A: sotto forma di carotenoidi ha un grande potere antiossidante ed è necessaria alla riproduzione cellulare.
  • Vitamina C: agisce aumentando la motilità dei globuli bianchi, stimolandone l’attività battericida e proteggendone le membrane.
  • Vitamina E: protegge le cellule dagli effetti dei radicali liberi.
  • Selenio: è necessario alla sintesi del glutatione, potente antiossidante che favorisce la produzione di linfociti T.
  • Zinco: oligoelemento dalle proprietà antivirali e antibatteriche.

 

Sapevi che la salute dell'intestino è fondamentale per garantire un buon funzionamento del sistema immunitario?
Clicca qui per scoprire il perchè.

 

ALIMENTI CON PROPRIETÀ UNICHE:

  • Il vino: i benefici derivano dal suo contenuto di polifenoli, nello specifico il resveratrolo. Se consumato in quantità moderate, ridurrebbe i rischi di sviluppare disturbi cardiovascolari, il morbo di Alzheimer e il diabete.
  • Il mirtillo rosso: diminuisce la capacità di adesione dei batteri alle mucose, presenta proprietà antinfiammatorie e sembra sia in grado di aumentare il colesterolo buono (HDL).
  • Lo yogurt: racchiude numerosi antiossidanti, migliora la digestione normalizzando il livello di acidità dello stomaco e dell’intestino.
  • I funghi: alcuni studi riferiscono che i funghi contribuirebbero ad aumentare le capacità difensive del sistema immunitario, per questo motivo in Cina e Giappone vengono utilizzati da millenni e definiti “elisir di lunga vita”. Tra le specie più salutari troviamo lo shiitake (Lentinus edodes), il maitake (Grifola frondosa) e reishi (Ganoderma lucidum).

 

L’INDEBOLIMENTO DEL SISTEMA IMMUNITARIOSPESSO
SI SOMMA AD ALTRI DISTURBI LEGATI ALL’ETÀ: ARTRITE, DERMATITE ATOPICA E ALLERGIE.


Anche in questo caso il prezioso fungo può essere di grande aiuto, infatti il Reishi ha la capacità di contrastare le infiammazioni nel corpo, grazie al suo alto contenuto di triterpeni. È interessante notare che questi agiscono in modo simile al cortisone, con azione antinfiammatoria e attenuando il rilascio di istamina.

Ma a differenza del cortisone, il Reishi è privo di effetti collaterali!

Nella pratica, il Reishi ha già mostrato buoni risultati in caso di infiammazioni articolari (ad es. artrite) e nei processi infiammatori della pelle (ad es. dermatite atopica). In caso di allergia, è risultato utile ad alleviare il rossore, il gonfiore e il prurito.

 

REISHI, IL FUNGO DELLA SALUTE!

Attiva il sistema immunitario e interviene efficacemente in caso di artrite, dermatite atopica e allergie.

Il Reishi è oggi uno dei funghi medicinali più studiati al mondo. La sua capacità di attivare il sistema immunitario è dovuta ad un complesso insieme di principi attivi, ma in particolare si sono distinti due gruppi di sostanze:

  • 100 diversi polisaccaridi: grazie all’attività antivirale vengono utilizzati per prevenire la comparsa di influenza e affezioni causate da virus.
  • 140 preziosi triterpeni: sono le sostanze che difendono anche il fungo stesso dall’attacco di microorganismi e nell’organismo hanno un efficace azione antibatterica e antinfiammatoria. Tra l’altro sembra che abbiano un’azione benefica per la funzionalità del fegato e dell’apparato cardiovascolare.

 

Attraverso l’attivazione del sistema immunitario si ottengono tre grandi benefici:

  • Si mette in atto un meccanismo di prevenzione contro la comparsa di disturbi.
  • Vengono attivate le capacità autoregenerative dell’organismo, che aiutano a contrastare malattie già in atto.
  • In caso di malattie autoimmuni, quando il sistema immunitario reagisce in modo eccessivo o sbagliato, il Reishi lo frena e aiuta a riportarlo a livelli corretti.

 

LA NOSTRA PROPOSTA

Il Reishi e Pompelmo di Ecosalute, come già il nome fa intuire, è arricchito da Estratto di Semi di Pompelmo che rinforza il sistema immunitario e contrasta l'azione dei radicali liberi, preservando le cellule dallo stress ossidativo. Inoltre sostiene la fisiologica funzionalità del microcircolo e il drenaggio dei liquidi corporei.

 

IN OFFERTA -10%

Fino al 21 febbraio a soli 18,70 € anziché 21 €.

Clicca qui per vedere l’offerta.

 

 

Bibliografia:

  • Stimolare il Sistema Immunitario, I. Huot e D. Roy, Edizioni il Punto d’Incontro, 2010.
  • zentrum-der-gesundheit.de/reishi-pilz-ia.html
  • Batra P. et al, "Probing Lingzhi or Reishi medicinal mushroom Ganoderma lucidum (higher Basidiomycetes): a bitter mushroom with amazing health benefits”, International journal of medicinal mushrooms, Februar 2013.
  • Halpern, Georges M., "Healing mushrooms: ancient wisdom for better health”, 2007.

 

Leggi tutte le altre News!